Come pulire un lampadario antico a gocce o cristalli pendenti

come pulire un lampadario antico

Oggi scopriamo insieme come pulire un lampadario antico a gocce o a cristalli pendenti con dei rimedi semplici ma efficaci.

Sì, perché pulire un lampadario antico di questo tipo non è difficile come sembra, l’importante è essere organizzati e seguire alla lettera i nostri consigli.

Come pulire un lampadario antico a gocce o cristalli pendenti: idee e consigli

Come pulire un lampadario antico? Nella nostra guida cercheremo di darti alcuni preziosi consigli su come pulire i lampadari antichi a gocce o cristalli pendenti.

I lampadari antichi sono oggetti pregiati che rendono gli ambienti eleganti, anche quando sono inseriti in contesti moderni e contemporanei. Tuttavia, prima di decidere di acquistarne uno, devi sapere che catturano un sacco di polvere e che devono essere sempre splendenti, soprattutto se si tratta di lampadari a gocce o cristalli pendenti.

Vediamo insieme come pulire un lampadario antico a gocce o cristalli pendenti, con qualche consiglio per dei rimedi fai da te.

come pulire un lampadario antico

Come pulire un lampadario antico di cristallo

Per capire come pulire un lampadario antico a gocce o cristalli pendenti, è importante sapere come pulire il cristallo.

Innanzitutto, devi sapere che i lampadari con pendenti di cristallo possono essere puliti sia con prodotti specifici sia con rimedi fai da te, di cui ti parleremo più avanti.

La prima cosa da fare è staccare la corrente elettrica dal quadro generale, per evitare spiacevoli incidenti, poi è necessario dotarsi di:

  • Scala per raggiungere il lampadario
  • Telo assorbente da posizionare a terra sotto al lampadario

Consigliamo sempre di farsi assistere da qualcuno durante la pulizia di lampadari a gocce in cristallo, perché si tratta di un lavoro da effettuare sopra una scala, quindi rischioso.

MW-Light 373011205 Lampadario da Soffitto Barocco Antico in Metallo Colore Oro Pendenti di Cristallo 5 luci x 40W E14
  • Struttura in metallo colore oro francese; Pendenti in cristallo originale; Copricatena in velluto colore oro
  • Classico lampadario a 5 braccia in oro con gocce di cristallo per camera da letto, soggiorno, sala pranzo, cucina, corridoio
  • Lampadario candelabro adatto a lampadine E14 5 luci x 40W (lampadine non sono incluse); lampadario candele può essere appropriato da lampadine a incandescenza, fluorescente, LED
  • Lussuoso lampadario a forma candele fatto in migliori tradizioni dello stile classico. Perfetto per arredamenti realizzati in stile moderno, ma con un tocco di antichità
  • Misure: altezza 105 cm, diametro 67 cm. Catena 40 cm.

Come pulire lampadario a gocce o cristalli pendenti con prodotti specifici

Come ti abbiamo anticipato, è possibile pulire questi arredi preziosi utilizzando un detergente per lampadari a goccia specifico. Ma prima di spruzzare il prodotto, è necessario eliminare la polvere che si accumula sulle gocce o pendenti e sui braccetti che le sorreggono, che in genere sono in ottone o in ferro battuto.

Per spolverarli usa un panno in microfibra morbido e poi con uno spazzolino da denti cerca di rimuovere lo sporco dagli intarsi e dalle curve dei braccetti.

Adesso puoi spruzzare sulle gocce di cristallo un detergente per lampadari a goccia specifico: di solito si tratta di prodotti a base di alcol o ammoniaca che puoi trovare facilmente al supermercato o in negozi specializzati. L’acqua che vedrai cadere sul pavimento (dove ti ricordiamo di mettere un telo assorbente o un semplice asciugamano) porterà via tutti i residui di polvere e le impurità.

Come ultimo step, passa nuovamente il panno in microfibra su tutto il lampadario antico per asciugarlo e lucidarlo.

Come pulire le parti in metallo? In primis strofinale con un panno imbevuto di prodotto per metalli per togliere lo sporco e poi ripassa di nuovo il panno asciutto in modo da rimuovere il detergente e lucidare.

SAILUN Cristallo lampada a sospensione lampadario classico trasparente lampada a sospensione lampada da soffitto in ottone antico lampadari in cristallo 15 luci E14 (10+5 luci)
  • Colore: trasparente, Materiali: cristallo, vetro, alluminio, lampadina compatibile: E14 (non inclusa)
  • Numero di luci: 10 + 5, dimensioni: Φ: 700mm, H: 830mm
  • Il cristallo K9 di alta qualità, una lucentezza forte può riflettere perfettamente la luce.
  • Braccio di curvatura di 18 mm, solido e resistente, Robusta catena sospesa, cuscinetti per carichi pesanti, fondo del tubo in alluminio argentato per prevenire l'ossidazione e la ruggine
  • Decorazioni perfette per la casa, corpo e portacandele in vetro, semplici e belle, le perle di cristallo si uniscono alle foglie di cristallo, emettono una luce più bella ed elegante

Come pulire lampadario a gocce o cristalli pendenti con rimedi fai da te

Non vuoi utilizzare prodotti chimici per la pulizia della tua casa? Nessun problema, ti insegniamo noi come pulire un lampadario antico con rimedi naturali.

Il metodo fai da te più efficace per pulire il cristallo è senza dubbio una soluzione di acqua e aceto bianco. Come fare? Mescola questi due ingredienti all’interno di un bicchiere e immergici una per una le gocce di cristallo: adesso puoi dire addio a sporco e incrostazioni.

Per ultimare il lavoro, basta asciugare i pendenti con un panno in microfibra asciutto e pulito.

Un altro rimedio fai da te consigliatissimo vede l’utilizzo del detersivo per piatti, ancor meglio se uno indicato per mani sensibili. L’effetto sarà simile a quello ottenuto con la miscela di acqua e aceto.

Per pulire le parti in metallo dei lampadari con pendenti, invece, puoi utilizzare una soluzione composta da acqua e un cucchiaio di limone.

Come pulire lampadari di ottone

Per concludere la nostra piccola guida su come pulire un lampadario antico, vogliamo parlarti dei lampadari in ottone, un materiale molto utilizzato sin dall’antichità.

Chi non ha mai avuto in casa un letto, un tavolo, delle maniglie o un lampadario in ottone? Il problema di questo materiale, però, è che con il tempo perde la sua lucentezza e inizia a macchiarsi di chiazze piuttosto scure: scopri come pulire i lampadari di ottone in poche e facili mosse.

Il primo passo da compiere è rimuovere la polvere. Per farlo armati di guanti in cotone, per evitare di lasciare le impronte sul lampadario, e di un panno inumidito con acqua calda e sapone di Marsiglia.

A questo punto, passalo con attenzione sulle parti in ottone dell’oggetto e infine asciuga tutto con un panno asciutto e morbido, in modo da ridare brillantezza alla lampada.

La procedura da seguire è differente quando sui lampadari di ottone sono presenti tracce di ossidazione. In tal caso, puoi utilizzare un prodotto specifico oppure una soluzione fai da te molto efficace! Prendi una ciotola e versa al suo interno:

  • 2 cucchiai di sale da cucina
  • 2 cucchiai di aceto
  • 2 cucchiai di farina
  • acqua quanto basta

Ora indossa i guanti, distribuisci il composto ottenuto sulle mani e strofinalo sulle parti in ottone; per le zone più difficili puoi utilizzare un vecchio spazzolino da denti. Infine, aspetta qualche minuto, risciacqua con acqua e asciuga con un panno pulito.

Sailun® - Lampadario a sospensione in stile classico, con cristalli, in ottone anticato, 6 luci con attacco E14 6 Lichter
  • Colore: oro. Materiali: cristallo, vetro e alluminio. Lampadine compatibili: E14 (non incluse nella confezione).
  • Numero di luci: 6. Diametro: 550 mm, altezza: 600 mm.
  • Cristalli K9 di alta qualità e lucenti, in grado di riflettere perfettamente la luce.
  • Braccio ricurvo da 18 mm solido e resistente, robusta catena sospesa, cuscinetti in grado di reggere carichi pesanti, tubolare in alluminio color argento, portalampada anti-ossidazione e anti-ruggine.
  • Decorazione perfetta per la casa grazie al corpo e al supporto in vetro, ai cristalli a forma di perla e goccia e all’elegante effetto luminoso prodotto.