Come Pulire Terrazzi e Balconi: Tutti gli Step da Seguire

Come pulire terrazzi e balconi

Oggi vediamo come pulire terrazzi e balconi in modo da renderli agibili per la bella stagione.

Ora che l’inverno è finito, possiamo finalmente goderci gli spazi esterni della casa ma prima bisogna pulirli e metterli in ordine! Scopri i nostri consigli su come pulire terrazzi e balconi.

Come pulire terrazzi e balconi passo dopo passo

L’inverno è finito e non vedi l’ora di goderti qualche ora di sole sul terrazzo o sul balcone di casa? Bene, allora armati di scopa e paletta e segui le nostre indicazioni su come pulire terrazzi e balconi da cima a fondo!

Sì perché per pulire terrazzo dallo smog e dallo sporco, non dovrai pensare soltanto a pulire il pavimento, ma anche le ringhiere e le balaustre, i mobili da esterno e gli ombrelloni!

Come pulire terrazzi e balconi

Come pulire ringhiere e balaustre

Iniziamo la nostra pulizia del terrazzo con le balaustre e le ringhiere, che in genere sono realizzate in marmo, ferro, vetro o cemento. La prima cosa da fare è spazzolarle con la scopa di saggina in modo da rimuovere la polvere che si è accumulata durante la stagione invernale. Ma vediamo cosa fare a seconda del tipo di ringhiera:

  • Ringhiere in ferro battuto: dopo averle spazzolate, lavale con una soluzione di acqua, aceto e limone, falle asciugare al sole e, infine, passaci sopra una salvietta imbevuta di olio di oliva. Diventeranno subito più lucide e potrai dire addio alla ruggine!
  • Ringhiere in cemento: in tal caso utilizza una spazzola con setole dure e una soluzione composta da acqua e bicarbonato di sodio;
  • Ringhiere in marmo: grattugia un po’ di sapone di Marsiglia, mettilo dentro un secchio di acqua calda e aspetta qualche minuto per farlo sciogliere bene. Adesso puoi passarlo sulle balaustre per eliminare incrostazioni e macchie e poi asciugarle con un panno. Per lucidarle puoi usare una cena naturale;
  • Ringhiere in vetro: basta riempire una bacinella con acqua calda e aceto bianco.

Come pulire ombrelloni da giardino

Hai un terrazzo arredato con uno o più ombrelloni da giardino? In tal caso, ricordati che anche la pulizia degli ombrelloni è importante! Soprattutto ora che inizierai ad organizzare pranzi e cene all'aperto…

Per pulire gli ombrelloni da giardino, è importante in primis spolverarli utilizzando un’apposita spazzola per tessuti in modo da eliminare la polvere e le eventuali incrostazioni. Successivamente, prendi una spugna da cucina e immergila in una soluzione a base di acqua tiepida e sale grosso: passala più volte sulla tela dell’ombrellone, strofinando con energia dove le macchie sono più evidenti, e poi risciacqua tutto con l’acqua.

Outsunny Ombrellone Parasole Decentrato con Angolo Inclinabile da Giardino in Metallo, Poliestere Φ3×2.6m caffè
  • ✅Diametro: 3 m. Altezza: 2,6 m.
  • ✅Girevole a 360°.
  • ✅Tessuto resistente ai raggi UV e all'acqua.
  • ✅Costruzione in metallo solido con telaio a 8 aste.
  • ✅Base stabile e robusta, resistente al vento.

Come pulire i mobili da esterno

Prima di pulire le piastrelle e i pavimenti di terrazzi e balconi, è necessario occuparsi della pulizia dei mobili da esterno. La poggia e il freddo invernale, infatti, tendono a rovinare i mobili del terrazzo, soprattutto i tavoli e le sedie che in primavera saranno fondamentali per le nostre serate all'aperto.

Capiamo insieme come lavare i mobili in ferro e in legno in modo efficiente.

  • Mobili in ferro: si tratta di mobili molto resistenti ma che possono riempirsi di ruggine. Il rimedio ideale è quello di strofinare con la spazzola una miscela composta da 3 parti di sale fino e una parte di succo di limone. Per eliminare la ruggine, lascia agire la soluzione per circa mezzora e poi rimuovi i residui con una spugna. A questo punto potrai ricolorare la superficie danneggiata!
  • Mobili in legno: per far tornare come nuovi tavoli e sedie in legno, puoi utilizzare una soluzione composta da un litro di acqua e due cucchiai di sapone di Marsiglia liquido. Rimuovi con cura lo sporco con una spazzola, risciacqua e infine lascia asciugare i mobili all'aria aperta; in ultimo ricordati di lucidarli con un prodotto apposito o, ancor meglio, con l’olio di lino.
Ipae-Progarden - Tavolo Fisso Intrecciato Stile Rattan, Plastica, Colore Antracite Pri16 150X72X90 Cm
  • Tavolo da giardino e da pranzo, in PVC intrecciato
  • Peso: ca. 13 kg
  • Materiale: Plastica
  • Dimensioni: 150 x 90 x 72 cm
  • Colore: antracite

Come pulire i pavimenti esterni

Eccoci arrivati alla nota più dolente di come pulire terrazzi e balconi, ovvero la pulizia dei pavimenti esterni. Non sai come pulire piastrelle gres o come pulire le piastrelle rosse del balcone? Oppure vuoi semplicemente sapere come pulire i pavimenti esterni ruvidi? Siamo qui per spiegarti come lavare a fondo tutti i tipi di pavimento da esterno, partendo con la rimozione delle foglie che si sono accumulate per terra.

Quindi, come primo step per pulire i pavimenti esterni dovrai spazzare a terra con una scopa di saggina o con un’apposita scopa da esterni, in modo da rimuovere residui di terra e foglie secche. Dopodiché puoi procedere con il lavaggio del pavimento, stando attento al tipo di materiale con cui è stato realizzato.

  • Pavimenti in cotto: utilizza una soluzione di acqua e aceto bianco, in grado di pulire a fondo, igienizzare ed eliminare i residui di calcare. Lo stesso metodo vale per pulire le piastrelle rosse del balcone, che in genere sono realizzate in cotto o in gres porcellanato;
  • Pavimenti in gres o ardesia: prendi un secchio e riempilo con acqua calda, un bicchiere di sapone di Marsiglia, un bicchiere di bicarbonato e due di aceto bianco. Spazzola forte e infine risciacqua e lascia asciugare;
  • Pavimenti con piastrelle di ciottoli: sono le più difficili da pulire a causa della loro conformazione. Per igienizzarli al meglio prova ad usare dell’acqua e a spazzolare con una scopa per esterni, in modo da eliminare incrostazioni e sporco. In ultimo puoi valutare se effettuare la pulizia terrazzo con vaporetto o idropulitrice.
WOLTU GTF001br Piastrelle per Pavimenti da Esterno Balcone/Giardino/Terrazza Pavimentazione ad Incastro in WPC, Legno Composito, con 11 Pannelli da 30x30 cm Marrone
  • Materiale resistente agli agenti atmosferici* Le piastrelle per terrazze sono realizzate in composito di WPC, misto legno e plastica(fibra di legno al 60% e plastica al 30%). Materiali durevoli, antiscivoli e resistenti agli agenti atmosferici, ai raggi UV e all'umidità. Quantità: 11 pezzi di pannelli 30x30 cm (1 m²)
  • Grande praticità e multiusi* Le piastrelle come rivestimenti per esterni o interni, ideali per giardino, terrazzo, balcone, bagno, SPA, vasca idromassaggio, bordo piscina, ect
  • Facile e veloce da posare a mano* Non richiedono attrezzi per il montaggio, non necessita di viti, tramite un sistema ad incastro semplice per collegarli strettamente; Le mattonelle patio WPC possono essere combinate con piastrelle a scatto o erba,creando una superficie uniforme e stabile
  • La funzione drenaggio* Le piastrelle con superficie scanalata, a listelli, il retro è realizzato della plastica di qualità alta antiumido per il flusso d'aqcua, molto comodo per il tempo della pioggia
  • Facile in manutenzione* Le piastrelle sono resistenti alle intemperie, non c'è bisogno di un'attenta manutenzione. Si consiglia di pulirle con un panno umido, oppure utilizzare un detergente neutro e risciacquarle direttamente

Amazon Offerte Pulizia Terrazzi e Balconi

Black+Decker BXPW1400E Idropulitrice ad Alta Pressione (1400 W, 110 bar, 390 l/h), Base
  • Pressione (Bar) Max. 110 Potenza Assorbita (KW) 1,4 Portata (L/H) Max. 390 Temperatura di Alimentazione (°C) Max. 50
  • Ideale per la pulizia occasionale di sporco moderato presente su superfici esterne, cancellate, attrezzi, mobili da giardino, auto, moto e biciclette
  • In dotazione 6 accessori agganciabili dopo l’uso sul retro della macchina
  • Attacco rapido ingresso acqua con filtro ispezionabile che trattiene le impurità e garantisce il perfetto funzionamento dell’idropulitrice
  • Manico integrato sulla parte superiore della macchina per un trasporto agevolato
Kärcher Accessorio per Pulitore ad Alta Pressione, Giallo/Nero
  • Compatibile con idropulitrici serie Kärcher K2-K7
  • Per la pulizia senza schizzi di varie superfici
  • Pressione di pulizia regolabile per superfici diverse, come pietra e legno
  • Maniglia per pulire le superfici verticali come porte da garage
Offerta
Kärcher WD 3 Aspiratore Solidi-Liquidi - Capacità Vano Raccolta 17 l, Plastica Dura, 200 Air Watt, 1000 W - Due Tubi Rigidi D'Aspirazione, 2 Bocchette, Filtro, Sacchetto, Tubo 2 m
  • Capacità vano raccolta 17 L (plastica dura)
  • Potenza d'aspirazione: 200 Air Watt - Potenza assorbita: 1000 W
  • Filtro a cartuccia che permette di aspirare sia solidi che liquidi senza essere sostituito
  • Impugnatura estraibile che permette la facile montatura di tutti gli accessori
  • Due tubi d'aspirazione inclusi: uno normale da 2 m e uno rigido da 0.5 m