Miglior Tagliaerba presente sul mercato oggi: prezzi, consigli e info utili

miglior tagliaerba

Vuoi sapere qual è il miglior tagliaerba sul mercato? Come saprai, il tagliaerba è uno strumento da giardinaggio che viene utilizzato per la cura e manutenzione dei giardini privati o di spazi verdi più ampi.

In commercio esistono diverse tipologie di tagliaerba professionali che permettono di tagliare le erbacce e di regolare la lunghezza del prato a piacimento. Per questo oggi siamo qui a spiegarvi come scegliere il miglior tagliaerba e quali sono i modelli più richiesti.

Come scegliere il miglior tagliaerbe: parametri

Vuoi acquistare un tagliaerba ma non sai da dove cominciare? Come ti abbiamo anticipato, stiamo parlando di un attrezzo da giardinaggio, utilizzato sia in ambito domestico sia professionale, che permette di eliminare tutte le erbacce e di regolare la lunghezza del prato.

Detto questo, è importantissimo saper scegliere il miglior tagliaerba presente sul mercato valutando alcuni parametri fondamentali che illustriamo qui di seguito.

Caratteristiche del taglio

Il primo fattore da tenere in considerazione quando si deve acquistare un tagliaerba è senza dubbio il taglio; quindi, attenzione alle sue caratteristiche! Controlla le misure da scegliere per regolare l’altezza del prato, la superficie che le lame possono coprire, la velocità e gli utilizzi per cui è adatto quel modello. In genere il sistema di taglio del tagliaerba è costituito da due lame rotanti che possono essere di diverse misure, ciascuno adatta ad una certa metratura di terreno. Quindi, a proposito di taglio, valuta bene questi fattori:

  • ampiezza di taglio: ovvero il diametro della circonferenza che le lame rotanti coprono quando sono in funzione. È espressa in centimetri ed è da tale misura che dipende la grandezza della superficie che il tagliaerba è in grado di coprire: in pratica, a una maggiore ampiezza di taglio corrisponde un minor tempo di utilizzo. Consigliamo di optare per modelli con un’ampiezza di taglio di 40 cm per i terreni di medie e grandi dimensioni, e di modelli con ampiezza 30 cm per i giardini più piccoli.
  • altezza di taglio: ovvero quanto è possibile regolare a piacimento l’altezza che si vuole dare al prato. In genere i rasaerba più comuni partono da un’altezza minima di 20 mm e possono arrivare fino a 70 mm, ma esistono modelli che offrono anche 5 o 6 impostazioni di taglio intermedie.
  • pettini: i migliori tagliaerba sul mercato sono dotati anche di pettini per erba che direzionano i fili d’erba verso la lama. Questa funzione è importante se si vuole dare un taglio molto accurato e se c’è bisogno di eliminare anche l’erba lungo i muri o sulle aiuole.

Consigliamo di optare per lame in acciaio inox, più durevoli ed efficienti rispetto ad altri materiali.

Potenza del tagliaerba

Un altro parametro da tenere in considerazione per scegliere il miglior tagliaerba sul mercato è la potenza dell’attrezzo. La potenza non è altro che la capacità del tagliaerba di tagliare tipi di erba diversi, anche quella più difficile da sradicare. Quindi è importante scegliere con cura la potenza del rasaerba da acquistare, in base al tuo giardino e alle tue esigenze.

Tieni conto che in commercio esistono due tipi di tagliaerba:

  • tagliaerba con motore a scoppio: la potenza è misurata in cavalli, funzionano a carburante liquido e sono più professionali (sono usati per esempio per curare i campi da calcio o i parchi pubblici).
  • tagliaerba elettrici: possono essere alimentati a rete o a batteria e la potenza è misurata in Watt (va da 1000 W fino a un massimo di 1800-2000 W per i modelli più all’avanguardia) o in Volt (la potenza dei tagliaerba con batteria ricaricabile è misurata in Volt e si va dai I numeri 20 V fino ai 36-40 V).

miglior tagliaerba

Alimentazione del tagliaerba

Come abbiamo anticipato, i tagliaerba elettrici possono essere di tue tipi:

  1. tagliaerba a rete
  2. tagliaerba a batteria ricaricabile: è sicuramente più pratico perché consente maggiore libertà di movimento però richiede di essere ricaricato di volta in volta e questo può essere svantaggioso se si ha un giardino di grandi dimensioni. L’ideale è scegliere un modello con batteria a litio che è privo dell’effetto memoria (ossi quello che rende col tempo lo strumento sempre meno potente) ed è più efficiente.

Struttura del tagliaerba: impugnatura, peso, serbatoio

Quando si cerca il miglior tagliaerba sul mercato bisogna valutare anche tutte le caratteristiche “fisiche” dei vari modelli. Riassumendo:

  • serbatoio: detto anche cesto di raccolta, il serbatoio del rasaerba è il fattore decisivo quando bisogna individuare quello più adatto alle proprie esigenze. Infatti, più ampio sarà il serbatoio, più erba potrà contenere e meno frequente sarà lo svuotamento. Oggi i modelli di tagliaerba più grossi hanno una capacità di 45-50 l, mentre quelli più piccoli di circa 30-35 l. Infine, controlla che il serbatoio sia dotato di finestrelle per il controllo del livello di riempimento!
  • impugnatura: meglio sceglierne una ergonomica che permette una presa confortevole e consente di direzionare l’attrezzo senza fare troppa fatica. E se le impugnature sono pieghevoli ancora meglio!
  • peso: più un tagliaerba è leggero, più è maneggevole. I modelli più potenti pesano più di 10 kg, mentre quelli meno professionali si aggirano intorno ai 5-7 kg.
  • ruote: devono essere robuste e ricoperte da una gomma che garantisca una buona scorrevolezza sul terreno e su ogni tipo di erba.

Miglior Tagliaerba sul mercato: altri fattori da tenere a mente

Abbiamo visto i parametri principali per scegliere il miglior tagliaerba sul mercato, ma è d’obbligo dare un’occhiata anche ad altri aspetti non meno importanti, in primis la rumorosità. Certo, è risaputo che i rasaerba sono tutto fuorché silenziosi, ma è anche vero che esistono modelli meno rumorosi, come i tagliaerba elettrici (a batteria o con cavo). In genere un modello elettrico con tanti watt ha una rumorosità di 95 decibel, mentre i tagliaerba con batteria ricaricabile e potenza media di circa 85 dB.

Ma vediamo gli altri fattori importanti.

Marca Tagliaerba

Ma che marca di tagliaerba bisogna scegliere? L’unico suggerimento che possiamo darti è quello di scegliere un brand conosciuto e specializzato nella produzione di questo tipo di articolo. Questo perché è meglio avere la certezza di acquistare un prodotto valido e sicuro e di ricevere assistenza nel momento del bisogno (per esempio se ti serve un pezzo di ricambio o se hai bisogno di assistenza su qualche funzione). Oggi tra le maggiori aziende produttrici di tagliaerba troviamo Bosch, Black & Decker e Einhell.

Prezzo Tagliaerba

Prima di dare un’occhiata ai migliori modelli di tagliaerba sul mercato, capiamo quanto è importante il fattore prezzo. Facendola breve, i modelli low cost hanno un prezzo che si aggira tra i 60 e i 100 euro e in genere si tratta di tagliaerba elettrici a rete, con potenza bassa e adatti ai giardini di piccole dimensioni.

Invece, i modelli più costosi rientrano in una fascia di prezzo tra i 200 e i 500 euro e hanno potenze alte, in grado di operare su qualsiasi tipo di terreno (in genere si tratta di tagliaerba a batteria). Se invece vuoi optare per un prodotto di fascia media, esistono tagliaerba da 100 – 180 euro perfetti per chi possiede un giardino non troppo grande.

Miglior Tagliaerba presente sul mercato: la top 5

Qual è il miglior tagliaerba presente sul mercato oggi? Noi siamo qui soltanto per mostrarti alcuni dei modelli più venduti online, valutando le loro caratteristiche principali e il loro rapporto qualità-prezzo.

Bosch Rotak 43

Partiamo da questo modello di Bosch, il Rotak 43, ideale per i terreni ampi grazie alla larghezza di taglio da 43 cm. Inoltre, è perfetto per tagliare l’erba vicino ai muri o delle aiuole e per rifinire i bordi dei prati perché è dotato dei pettini di cui ti parlavamo prima.

Il Bosch Rotak 43 è dotato di tecnologia a flusso d’aria e di funzione LeafCollect che permettono di raccogliere tutte le erbaccie tagliate e le foglie secche autunnali.

Altre caratteristiche? Le lame sono in acciaio temprato, il serbatoio ha una capacità di 50 l e pesa 12.7 Kg.

Bosch 06008A4300 Rasaerba, Generazione 4, Confezione in Cartone, 1800 W, Verde, Larghezza di Taglio 43 cm e Altezza 20-70 mm
  • Il rasaerba Rotak 43 è opttimo per ampie superfici, grazie alla larghezza di taglio da 43 cm
  • Ottimo per tagliare fino ai bordi dei muri, le aiuole e i bordi dei prati, grazie ai pettini per erba di lunghezza maggiorata
  • Non occorrono rifiniture Grazie all’innovativa tecnologia a flusso d’aria ed alla funzione LeafCollect, il rasaerba raccoglie tutto il materiale tagliato ed il fogliame autunnale
  • Prestazioni anche in condizioni difficili, grazie alla lama in acciaio temprato
  • Dotazione Rotak 43, cesto raccoglierba da 50 l e confezione in cartone

Black & Decker Emax421-QS

Più economico ma anch’esso efficiente è il tagliaerba Black & Decker Emax421-QS. Questo rasaerba è dotato di tecnologia E-Drive, per una potenza sempre costante e del sistema Edge-Max, che garantisce un taglio efficiente anche vicino ai bordi. Il suo serbatoio ha una capacità di 50 l e il suo sistema di taglio prevede ben 6 altezze regolabili con leva, da 20 a 70 mm.

Tra gli altri punti di forza di Emax421, ci sono il sistema Compact+Go (che compatta l’erba raccolta in modo che il cesto abbia più autonomia di carico) e il manubrio pieghevole.

Rispetto al modello di cui ti abbiamo parlato prima, è più pesante (16.7 Kg) e quindi un po’ meno maneggevole.

BLACK+DECKER EMAX42I-QS Rasaerba a Filo 1800 W, Taglio 42 cm
  • Sistema di gestione del cavo Intelli-Cable per evitare intralci nei cambi di direzione
  • Tecnologia E-Drive, per una potenza sempre costante
  • Sistema Edge-Max, per un taglio efficiente anche in prossimità dei bordi
  • Indicatore di riempimento del cesto con una capacità di 50 l
  • Sei altezze di taglio: 20-70 mm, regolabili con leva laterale

Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico

Parlando di miglior tagliaerba sul mercato, non possiamo non citare il modello Alpina BL 380 E, più economico ma perfetto per chi ha un giardino piccolo e non vuole spendere cifre da capogiro. Le sue caratteristiche? È dotato di un motore elettrico da 1400 Watt, avanzamento a spinta, serbatoio da 40 l, funzione di raccolta e ha un’ampiezza di taglio di 38 cm.

Tra i suoi vantaggi ci sono sicuramente la leggerezza (pesa soltanto 8.70 Kg) e l’altezza di taglio che è regolabile in 3 posizioni, da 25 a 65 mm.

Alpina Tagliaerba elettrico BL 380 E, 1400 W, Nero, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
  • Motore elettrico da 1400 W
  • Avanzamento a spinta
  • Ampiezza di taglio di 38 cm
  • Sacco da 40 l
  • Funzione di raccolta

Bosch Arm 32

Bosch Arm 32 è un tagliaerba rotativo da 1200 Watt, con larghezza di taglio 32 cm, altezza di taglio regolabile da 20 a 60 mm e capacità del cesto di raccolta di 31 l. Alcuni dei pro di questo modello sono il pettine per erba che permette di tagliare anche i bordi del prato e la sua maneggevolezza: pesa soltanto 6,8 kg e l’impugnatura è ergonomica.

Inoltre, è dotato di un motore Powerdrive da 1.200 watt che garantisce un taglio affidabile anche nelle condizioni più difficili.

Offerta
Bosch Home and Garden 0600885B03 Rasaerba, 1200 W, Taglio 32 cm/20-60 mm
  • ARM 32 il potente rasa erba universale
  • Regolazione dell’altezza di taglio in tre posizioni 20 - 40 - 60 mm; gli innovativi pettini per erba consentono di tagliare anche sui bordi dei muri, aiuole e bordi di prati
  • Cesto di raccolta da 31 litri, per una capienza maggiore e per ridurre i tempi di svuotamento; il potente motore Powerdrive da 1.200 watt consente di lavorare senza fatica anche in caso di erba alta
  • Grazie al suo peso di soli 6.8 kg, l’utensile è facile da manovrare e da trasportare
  • Dotazione ARM 32, cesto raccoglierba da 31 l e confezione in cartone

Black & Decker Emax32-QS

 Sulla stessa linea di prezzo dei modelli appena visti è il Black & Decker Emax32. Questo prodotto firmato Black & Decker ha una potenza di 1200 Watt, una larghezza di taglio di 32 cm ed è dotato di 3 altezze di taglio da 20, 40 e 60 mm.

Inoltre è dotato di sistema di taglio Edge Max (per tagliare bene anche i bordi del prato), di tecnologia motore e-drive (che mantiene la potenza sempre costante), di sistema avvolgimento cavo e il suo cesto di raccolta ha una capacità di 35 litri. Il peso? Solo 8 kg.

BLACK+DECKER EMAX32-QS Rasaerba a Filo 1200 W, Taglio 32 cm
  • Capacità cesto di 35 l
  • Tecnologia E-Drive per una potenza sempre costante
  • Sistema Edge-Max per un taglio efficiente anche in prossimità dei bordi
  • Indicatore di riempimento del cesto
  • Tre altezze di taglio: 23/43/63 mm

Secondo te, oggi, qual è il miglior tagliaerba in commercio?